capodannomantova.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Mantova e provincia

La Basilica di Sant'Andrea di Mantova

Tra le opere importanti da poter vedere in questa chiesa c'è la tomba di Andrea Mantega

Data Pubblicazione:

basilica cattedrale Sant'Andrea di MantovaLa Basilica di Mantova Sant'Andrea è la chiesa più grande della città lpombarda, sviluppata secondo un bellissimo stile di architettura rinascimentale.

 

Questa concattedrale è l'opera principale Leon Battista Alberti, ma fu completata solo molti anni dopo la sua morte.

 

Lo stesso Leon Battista Alberti, per questo suo progetto, si ispirò al Tempio Etrusco descritto da Vitruvio.

 

Sulla facciata frontale della Basilica di Sant’Andrea si trova un maestoso arco trionfale romano, secondo lo stile dell’Arco di Traiano di Ancona.

 

L'interno della Cattedrale di Sant'Andrea Mantova è a croce latina, con una unica navata centrale e con delle bellissime cappelle laterali.

 

Verso la fine del XVI secolo fu realizzata una cripta con colonnato ottagonale per la reliquia del "Preziosissimo Sangue di Cristo", custodita in una fiala.

 

Sulla parte a destra del presbiterio c'è l'organo a canne, il quale ha 2 tastiere da 73 tasti e una pedaliera di 27 note.

 

Lo stesso organo ha oggi una notevole importanza storica, essendo stato realizzato nel corso del 1850 dalla Fabbrica Nazionale Privilegiata d'Organi Fratelli Serassi di Bergamo.

 

Tra le opere importanti da poter vedere in questa chiesa ci sono la prima cappella a sinistra, che ha la tomba di Andrea Mantega, decorata da Antonio Allegri, detto il Correggio, la Madonna col Bambino di Lorenzo Costa il Vecchio e tutta la serie di bellissimi affreschi della cappella di San Longino, che sono stati realizzati su disegno di Giulio Romano.

 

Per quanto riguarda gli sant andrea Mantova orari, il catechismo si tiene per le classi di 2^, 3^, 4^ e 5^ elementare, oltre che di 1^ e 2^ media, ogni mercoledì dalle 16.45 alle 18.

 

Gli orari della basilica in sé vanno dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 19, mentre gli orari delle messe, nei giorni feriali è alle 8.10, il sabato e prefestivi alle 8.10 e alle 18.30, mentre la domenica e i festivi alle 8.30, alle 10.30 e alle 17.30.

publisher
back to top